Richiesta sale


Il Comune di Vittorio Veneto ha in comodato d’uso il teatro Lorenzo Da Ponte di Serravalle.

Il complesso del teatro è destinato alla realizzazione di spettacoli (dalla musica alla prosa, all’operetta, alla lirica, alla danza ecc) di convegni, di concorsi musicali e di ogni altra iniziativa che abbia elevato valore culturale, artistico, sociale, politico istituzionale e di promozione del nome e dell’immagine del Comune di Vittorio Veneto e della Fondazione Cassamarca.

Compatibilmente con il programma di attività del Comune e/o della Fondazione Cassamarca, il teatro e/o la sala del ridotto possono essere concessi in uso ad enti, compagnie, gruppi, associazioni, istituzioni scolastiche e privati, per lo svolgimento delle attività sopra descritte, secondo le modalità e le procedure definite dal disciplinare qui sotto riportato.

L’uso del teatro non può essere concesso per cerimonie di qualsiasi natura (matrimoni, battesimi, ecc.) né per feste private (compleanni, feste da ballo, banchetti, ecc.).

L’attrezzatura impiantistica in dotazione al teatro è costituita dall’elenco qui sotto riportato. Per la sua utilizzazione il concessionario dovrà avvalersi del personale fornito dal Comune direttamente o tramite terzi.

 

Documentazione e modulistica disponibile